Picnic nel parco: il lunch trendy secondo il tuo stile

[one_half]

Picnic deriva dal verbo francese piqueniquer che significa mangiare all’aperto o più precisamente
piquer che corrisponde a pizzicare mentre nique vuole dire cose di poco conto.

L’arrivo della bella stagione fa venire una voglia matta di stare all’aperto tra i profumi della natura, dell’erba appena tagliata, del rumore delle ali d’insetto, del frinire dei grilli che fanno tanto estate.

Il plaid, la tovaglia a quadretti, i profumi e i sapori, il chiacchericcio con gli amici, il libro che riesci a finire sotto una quercia secolare con i piedi nudi a contatto con l’erba verdissima e la brezza che ti scompiglia i capelli.

Ma…per la perfetta riuscita di un picnic oltre al bel tempo, al mangiare sfizioso è importante trovare la location perfetta e lo stile più adatto a te…

Un bel picnic in perfetto stile classico?

[/one_half]

[one_half_last]

O con pranzo al sacco in stile ‘british’ nelle campagne inglesi?

O secondo le tendenze più cool dei garden party newyorkesi?

Si tratta sempre dello stessa ricetta semplice: rilassarsi all’aperto con un pranzo frugale, sarà poi la tua fantasia e il tuo stile a trasportarti in un romanzo di Jane Austen, piuttosto che alla presentazione della collezione Spring 2013 di Stella McCartney.

Gli ingredienti sono pochi e semplici per il tuo picnic nel giardino (privato) più bello e curato della Riviera del Brenta: cestino con stoviglie, la coperta morbida o il tavolino secondo la preferenza, qualche cuscino e qualche sdraio.

Be cool be simply yourself!

Picnic per due con pernottamento Euro 150,00
[/one_half_last]